Effettua la tua ricerca su tutta la rete #adessonews

Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo: anche a lavoratori atipici


Intesa SanPaolo propone, ormai da anni, Mutuo Giovani nato per facilitare l’accesso al credito ai giovani, compresi quelli con contratto di lavoro atipico e a tutele crescenti. Mutuo Giovani è destinato ai giovani che vogliono acquistare un immobile ultimato da adibire a prima casa, inoltre se si è un lavoratore atipico un’assicurazione decennale copre eventuali periodi di disoccupazione (massimo 2 per 6 rate massime ognuno).

Caratteristiche del Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo

Con Mutuo Giovani è possibile ottenere fino a 250.000 Euro e fino al 100% del valore della casa.

Si può scegliere tra due di finanziamento:

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

  • Tasso Fisso Durata massima prevista è di 40 anni. Il tasso di interesse resta costante per tutta la durata del mutuo.
  • Tasso Variabile Durata massima prevista è di 30 anni. Il tasso di interesse è legato al parametro finanziario Euribor 1 mese.

I requisiti per chiedere ed eventualmente ottenere il mutuo sono:

  • giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni
  • al momento dell’erogazione del mutuo e residenti in Italia da almeno 3 anni

È concesso anche ai lavoratori con contratto atipico che rispettino i seguenti requisiti:

  • siano lavoratori alla data della domanda di mutuo
  • abbiano lavorato almeno 18 mesi negli ultimi 2 anni
  • siano in possesso di un contratto di lavoro che abbia una durata minima residua di almeno 4 mesi alla data di domanda del mutuo

Inoltre è possibile avere

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

  • La sospensione del pagamento della rata per 3 volte  (opzione “Sospensione rate” attiva dopo 24 rate pagate)
  • Le quietanze di pagamento e altri documenti online
  • La polizza Proteggi Mutuo per proteggerti da gravi eventi che possono pregiudicare la capacità di rimborso del mutuo

La polizza Proteggi Mutuo è a premio unico ed il suo importo è calcolato in base a:

  • durata
  • capitale assicurato
  • età
  • differimento tra scadenza del mutuo e scadenza della polizza

Piani di rimborso a tasso fisso

I piani di rimborso a tasso fisso sono due: quello base e quello light. Nel piano base il tasso e di conseguenza l’importo della rata, sono definiti in fase di contrattazione e rimangono invariati per tutta la durata del mutuo. Il piano light invece prevede un primo periodo di durata variabile da 12 a 120 mesi durante il quale la rate è composta solo da interessi. In questo modo è più leggera ed impegna meno i giovani che possono avere stupendo non ancora all’altezza delle loro potenzialità

Piani di rimborso a tasso variabile

Il piano a tasso variabile è unico e prevede che  il tasso e la rata variano in funzione dell’andamento del parametro di indicizzazione. Il parametro di riferimento può essere l’Euribor a un mese o il MRO (Main Refinancing Operations), il tasso sulle operazioni di rifinanziamento della BCE.

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

Altre condizioni del mutuo giovani di Intesa Sanpaolo

  • Spese di istruttoria: da € 550  a € 1.150  in base alla percentuale del valore dell’immobile finanziato
  • Spese di perizia: Variabili in base all’importo del mutuo
  • Invio documenti cartacei e online: gratuiti

Source

L’articolo Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo: anche a lavoratori atipici proviene da #adessonews #soloagevolazioni Agevolazioni e Finanziamenti.

<

p class=”wpematico_credit”>Powered by WPeMatico

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: